Nuovo Borbone Rucola Amaro Nobile 30° cl70 Visualizza ingrandito

Borbone Rucola Amaro Nobile 30° cl70

AB002

Nuovo prodotto

L’amaro di rucola è un prodotto tipico delle isole campane, e i Di Costanzo riuscirono a formulare una ricetta originale e apprezzatissima non solo dagli isolani.

Maggiori dettagli

18,50 € tasse incl.

Caratteristiche

Formato Bottiglia CL 70

Dettagli

Borbone Rucola Amaro Nobile è un prodotto di qualità assoluta e che si ispira alla ricetta che la famiglia Di Costanzo di Procida utilizzava per la produzione familiare dell’amaro alla rucola già negli anni 40’.

L’amaro di rucola è un prodotto tipico delle isole campane, e i Di Costanzo riuscirono a formulare una ricetta originale e apprezzatissima non solo dagli isolani.

La missione degli eredi dei Di Costanzo non si limita solo alla custodia dei preziosi ricettari di famiglia, ma anche alla continua ricerca del dettaglio. E’ per questo che per la Rucola Borbone, si utilizza solo la rucola coltivata nella piana del Sele, in campania, che presto sarà riconosciuta come IGP, e che si collocherà al terzo posto per fatturato tra i prodotti IGP Italiani.

Questa pregiata rucola è ricca di vitamina C e sali minerali, viene utilizzata, oltre che in cucina, anche per le sue qualità fitoterapiche come rimedio per accrescere l’appetito, favorire la digestione e stimolare l’organismo, per il mantenimento del benessere psicofisico.

Il segreto di questo pregiato liquore risiede in un mix perfetto di aromi naturali e rucola, che ne esalta gusto e profumi.

Un amaro delicato e raffinato, delizioso da gustare a temperatura ambiente o ghiacciato accompagnato da uno spicchio di limone o di arancia.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Borbone Rucola Amaro Nobile 30° cl70

Borbone Rucola Amaro Nobile 30° cl70

L’amaro di rucola è un prodotto tipico delle isole campane, e i Di Costanzo riuscirono a formulare una ricetta originale e apprezzatissima non solo dagli isolani.

5 altri prodotti della stessa categoria: